Cari Colleghi,

il giorno 14 gennaio 2022 il Sindaco di Livorno ha convocato, in sala Giunta, tutti gli Ordini e Collegi professionali ad un incontro sulla situazione e prospettive dell’Ufficio Edilizia, per il quale il Collegio non ha mai smesso di far rilevare disguidi e disservizi.

Alla presenza del Sindaco Luca Salvetti, dell’Assessora Silvia Viviani, del Direttore Generale Nicola Falleni e della Dirigente Michela Cadau, oltre al Collegio dei Geometri, all’incontro era presente solo l’Ordine degli Architetti.

L'Ufficio Edilizia privata del Comune di Livorno si trova in grande difficoltà per la mancanza di personale e per l'incremento di richieste di accesso agli atti rilevato del + 41,33 % a dicembre 2021 rispetto a dicembre 2020. 

Sempre nel 2021 c'è stato un incremento del 50% degli art. 209 L.R. 65/2014 (Accertamenti di Conformità) mentre è rimasto invariato il numero dei Permessi a Costruire.

L'ufficio archivio attualmente sta espletando le pratiche di fine ottobre 2021.

Al momento sono stati stanziati i fondi per la digitalizzazione delle oltre 44.000 istanze di Condono, degli art. 48 L. 47/85 e di circa 5.000 pratiche "ordinarie"; il bando si chiuderà a fine febbraio 2022 e a primavera è prevista l’operatività. 

Successivamente saranno richiesti nuovi finanziamenti per proseguire con questo intervento.

Dopo la verifica con il sistema informatico del Comune di Livorno, ci siamo offerti e saremo chiamati a prove di "collaudo" delle pratiche inserite.

Nell’occasione il Collegio dei Geometri è stato ringraziato per l’ottimo contributo offerto dal nostro tirocinante in stage presso l'Ufficio Edilizia Privata e per il lavoro svolto dal Tavolo tecnico. 

Infine siamo stati informati che quest’anno il Comune ha intenzione di attivare il Piano Operativo con la variante al Piano Strutturale, il Piano del traffico, barriere architettoniche, acustica oltre al nuovo Regolamento Edilizio.

Tanto dovevo per dovuta informazione.

Livorno, 19.01.2022

Il Presidente

Geom. Dario Cerrai