Come ogni anno il nostro Collegio ha partecipato al Torneo di Tennis a Squadre e Open singolare per Geometri che si è svolto a Lido di Camaiore (LU) dal 30 maggio al 3 giugno.

Si tratta di un appuntamento imprescindibile che unisce il momento sportivo alla solidarietà e all’aggregazione per promuovere la nostra categoria.

Professionalità, conoscenza, rigore, ma anche aggregazione e solidarietà; questa è oggi la figura professionale del Geometra, sempre in continua evoluzione e al passo con i tempi, attenta allo sviluppo della tecnologia e degli specifici strumenti di lavoro.

Fare il Geometra oggi significa anche far parte di una grande famiglia che permette ai liberi professionisti di condividere esperienze di sano agonismo sportivo, divertimento, ma anche di confronto con colleghi di altri territori del nostro paese.

Un dovuto ringraziamento alla GEOSPORT, nostra Associazione di categoria, per la gestione dell’evento e un plauso al Collegio dei Geometri di Lucca e al Comune di Camaiore per l’organizzazione e l’accoglienza dei numerosi Collegi partecipanti.

Abbiamo conquistato il 1°, 2° e 3° posto al Torneo Open singolare che si sono rispettivamente aggiudicati i colleghi Michele Argelassi, Mirko Martelli e Flavio Fabbri.

Nel Torneo a Squadre invece, dopo Arezzo e Roma rispettivamente 1° e 2° classificate, ci siamo aggiudicati il 3° posto con i colleghi Alberto Amore Bianco, Giacomo Puccioni, Giovanni Genovesi, Marco Baldini, Sandro Bettini e Fabio Beccaceci.

Per un piccolo Collegio come il nostro, in confronto ad altri Collegi ben più grandi ed organizzati, è un notevole risultato.

L’impegno economico del Collegio si è limitato all’Iscrizione al Torneo e ai piccoli doni e gadget di rito per lo scambio fra le squadre, mentre tutto il resto delle spese, unitamente al tempo non dedicato al lavoro, le trasferte, etc. hanno fatto carico dei partecipanti.

La nostra sfida non è solo quella dei campi da gioco ma soprattutto quella ad una società nella quale i tempi per divertirsi insieme e vivere lo spirito di gruppo e di categoria sono sempre meno frequenti.

Questi campionati di tennis sono momenti davvero importanti, ogni iscritto è prima di tutto un cittadino e quindi quello che sembra essere un evento sportivo in realtà è un evento del territorio che ha lo scopo di dare visibilità alla cittadinanza riguardo alla professione del Geometra.

Un ringraziamento sincero agli atleti e a tutti coloro che, anche solo con la loro presenza, hanno motivato i colleghi che hanno rappresentato al meglio il Collegio dei Geometri di Livorno.

Il Presidente